» » » » » » » » » » » Noi Samb, Terzo memorial Borgonovo: il Pescara batte l’Ascoli in finale e alza il trofeo


SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La terza edizione del memorial dedicato a Stefano Borgonovo, rivolta alla categoria Allievi 2000 e organizzata dall’Associazione Noi Samb, è giunta al termine. A trionfare sono stati i ragazzi del Pescara che, nel corso della finale di domenica 8 maggio, hanno avuto la meglio sull’Ascoli battendolo per 2 – 0.

“Si è trattato di una finale che ha visto scendere in campo due squadre di livello pronte per il campionato nazionale allievi del prossimo anno – ha commentato il responsabile tecnico Massimiliano Zazzetta – Il lavoro di questi settori giovanili prosegue ormai da diversi anni. Alla fine la qualità individuale del Pescara è venuta fuori anche grazie a Mattia Palladini ragazzo che, quando era alla Samb, ho allenato anche io”.

Palladini, distintosi per aver siglato una rete al Como e una all’Ascoli, ha ottenuto una targa come miglior giocatore del torneo.

Nulla da fare invece per la Sambenedettese che, battuta prima dall’Ascoli per 0 -1 e poi dal Como per 0 – 3, si è classificata ultima: “Per quanto riguarda il percorso dei ragazzi di mister Ogliari – ha proseguito Zazzetta – è necessario specificare che nel corso di questa stagione i rossoblù hanno disputato un campionato cadetti. In occasione di questa competizione si sono misurati con ragazzi appartenenti a squadre nazionali. Nonostante questo il confronto non è stato negativo. Ci è mancata un po’ di cattiveria agonistica e di concentrazione che solo l’abitudine a gare di questo livello può dare”.


Grande soddisfazione, al di là dei risultati conseguiti, per l’Associazione Noi Samb la quale ha devoluto l’intero incasso alla Fondazione Borgonovo Onlus che dal 2008 è impegnata nella ricerca contro la SLA. Ulteriore gioia per l’Associazione è stata quella di aver potuto ospitare Alessandra Borgonovo.

La vice Presidente della Lega Pro, affiancata dall’ex rossoblù Bruno Ranieri, ha premiato le quattro squadre partecipanti. A lei è stata donata un’immagine in bianco e nero del padre scattata all’epoca dal fotografo sambenedettese Piergiorgio Sgattoni.

Al suo interno è stato inserito un pensiero che Roberto Baggio dedicò a Stefano Borgonovo: “Forse non te l’ho mai detto ma la mia gioia più grande era mandarti in gol con un assist e vedere nei tuoi occhi un’infinita felicità“.

Classifica finale:
1° Pescara
2° Ascoli
3° Como
4° Sambenedettese



About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: