» » » » » » » Il Sogno restituito ai bambini - IV edizione del torneo “Il calcio è della gente!”


di Maurizio Paolillo da ilcalcioedellagente.it. “Il Calcio è della Gente!©” è il marchio registrato dell’Associazione Sogno Cavese. Non uno slogan ma un principio etico ispiratore che rappresenta il sentimento e il programma di chi si impegna per restituire allo sport la sua funzione profondamente democratica e inclusiva, educativa e formativa; la sua funzione di puro divertimento e occasione di partecipazione attiva.
Lo sport è un modo di vivere fino in fondo la vita propria e non quella degli altri; non nel mondo virtuale e parallelo ma nel mondo reale, quello in cui una volta ti può andar bene, ma tante altre ti va male, in cui trovi sempre qualcuno più bravo di te con cui confrontarti, il mondo in cui uno solo vince e tutti gli altri perdono, in cui la sconfitta, ti insegna a vivere, e vivere profondamente.

“Il Calcio è della Gente!©” significa anche restituire allo sport più popolare e amato del mondo il suo ruolo, la sua funzione aggregante, una grande occasione per esprimere gioia e dolore, eccitazione e sconforto, tirandolo fuori dalla palude di fango e sudiciume, di corruzione e affarismo, illegalità e compromesso in cui è finito, spinto dalle necessità di un universo governato dal business, in cui non ci può essere spazio per passioni e sentimenti.

La manifestazione dedicata ai bambini delle scuole primarie del territorio di Cava de’ Tirreni non per caso prende il nome dal nostro motto: è l’iniziativa in cui meglio di ogni altra si rappresenta l’Associazione, con i suoi valori, i suoi principi, il suo modo di essere.

Perché se lo sport ha un valore educativo, l’educazione non può che partire dai bambini; se il calcio è gioco, chi meglio dei bambini può interpretarne il senso; se il gioco è partecipazione, inclusione, condivisione, quale animo può definirsi più nobile, sano e incontaminato da interpretare questi sentimenti meglio di quello dei bambini?

Anche quest’anno, la manifestazione, giunta alla sua 4a edizione, è stata un successo. Come negli anni precedenti gli oltre 100 bambini e bambine partecipanti (perché da quest’anno c’era l’obbligo di schierare sempre almeno una bambina in campo) e i loro accompagnatori si sono ritrovati al Campo Sportivo “Arena” di Cava de’ Tirreni domenica 29 maggio 2016 alle 8.30 e sono rimasti con noi fino alle 17.30 circa.

Durante questa lunga, calda, interminabile, entusiasmante giornata si sono disputati circa 40 incontri. Due tornei completi. Innanzitutto il torneo “Il Calcio è della Gente!”, con le 11 squadre a formare 3 gironi all’italiana e tutte le partecipanti qualificate alla successiva fase a eliminazione diretta. Quindi la novità di quest’anno: un torneo di incontri basati sui calci di rigore riservato a tutte le eliminate nelle diverse fasi e denominato, non a caso, “Il cucchiaio”, a celebrare il gesto spavaldo, ai limiti dell’incoscienza ma entusiasmante, dei rigoristi più ricchi di talento.

A metà giornata c’è stata, come sempre, l’ecomerenda preparata dalle signore di “Sogno Cavese” con la consulenza delle nutrizioniste Monica Di Domenico e Rita Di Giacomo, che, come sempre, hanno affiancato l’Associazione: un pasto energetico, sano e digeribile, adatto a chi pratica sport, basato su prodotti del territorio e innaffiato con acqua di fonte prelevata dall’acquedotto di Acerno.
Alla fine abbiamo assegnato 3 trofei: quelli destinati alle vincitrici dei 2 tornei e la “Coppa Pupainiello”, intitolata al presidente povero, anima nobile dello sport amatoriale cavese, e destinata alla squadra più simpatica, messasi in luce per la migliore partecipazione, sia numerica che coreografica.

Ma, alla fine, abbiamo premiato tutti. Perché tutti hanno vinto. I piccoli calciatori e calciatrici, gli accompagnatori, i genitori, i curiosi, gli organizzatori. E i premi più importanti sono stati i sorrisi, la gioia, l’entusiasmo, il senso di lealtà, la voglia di sano divertimento all’aria aperta dei bambini.

Bambini che si sono riappropriati dei loro sogni.

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: