» » » » » Lega Pro & Do It YourSelf, nasce la collaborazione per la biglietteria unica


Si è tenuta oggi(13/7) a Roma, nella prestigiosa cornice della Pinacoteca del Tesoriere a Palazzo Patrizi, la presentazione ufficiale dellapiattaforma multicanale targata Do It YourSelf per il ticketing che permette di prenotare on-line i biglietti e poi pagarli e ritirarli in uno dei 40 mila punti vendita SisalPay. Un progetto innovativo che ha trovato in Lega Pro un importante partner di riferimento per l'avvio di un percorso proiettato alla creazione di una biglietteria unica per semplificare ed ampliare l'accesso all'acquisto di biglietti per le gare di Campionato e Coppa Italia.
Sono intervenuti Nicola Basilico, founder DIY, Gabriele Gravina, Presidente Lega Pro e Gianfranco Allocca, Head of Marketing Payments&Services Sisal Group.

Nicola Basilico, founder DIY, ha accolto gli ospiti – organizzatori di eventi, responsabili di federazioni sportive e addetti stampa – e raccontato com'è nato il progetto portato a termine grazie alla partnership con Sisal Group. "Abbiamo voluto declinare il concetto del Do It Yourself, del fai da te, al mondo del ticketing cercando di rispondere sia alle esigenze degli organizzatori (grandi o piccoli per noi non conta!) che alle necessità del pubblico. L'unica via ci è sembrata fin da subito quella di creare una piattaforma democratica, dal lato organizzatore, e che permettesse a chi acquista di prenotare i biglietti e poi ritirarli, pagando, sotto casa. Sisal ha sposato subito il progetto e ci ha permesso di realizzare una piccola rivoluzione: i biglietti stampati in ogni bar, tabacchi o edicola SisalPay sono titoli validi per l'accesso agli eventi".

Inoltre con Pierluigi Pardo, moderatore dell'evento, e Cristina Buccino, madrina d'eccezione DIY, ha sottolineato – prima di passare la parola agli ospiti – l'accessibilità del sistema che trova la sua massima espressione nel mondo dello Sport, in particolare nel progetto di biglietteria unica sviluppato con e per Lega Pro.

Gabriele Gravina, Presidente Lega Italiana Calcio Professionistico, ha dichiarato "Si tratta di un'iniziativa in linea con i nostri asset, incentrata su due aspetti fondamentali come l'innovazione tecnologica e la comunicazione veloce, sempre a disposizione del tifoso. Il progetto della biglietteria unica, del quale oggi stiamo gettando le fondamenta e che dovrà crescere nel tempo, vuol essere un ulteriore strumento di supporto alle Società, sia a livello organizzativo sia tecnico, per garantire loro un ulteriore radicamento sul territorio e rafforzare il legame con i tifosi. Questa collaborazione, espressione di un sistema moderno e al passo con i tempi, permette di restituire il calcio agli appassionati, rendendolo un bene comune alla portata di tutti. Questo progetto sarà un fiore all'occhiello per Lega Pro e non solo".

Gianfranco Allocca, Head of Marketing Payments&Services Sisal Group, ha sottolineato come la forza del progetto sia nella semplicità del metodo di acquisto e ha voluto ribadire come SisalPay abbia creduto nel progetto sin dalle prime battute. "Il modello ibrido, prenotazione on-line con pagamento e ritiro in un punto vendita fisico, funziona perché risponde alle esigenze dei consumatori. Non siamo più noi, infatti, a dettare le regole del mercato ma sono i consumatori che lo indirizzano: Sisal ha già oltre 40 mila punti vendita distribuiti in tutta Italia, nei quali oltre il 50% del business è rappresentato dai servizi di pagamento, ma la rete è in continua crescita". Riguardo al progetto di biglietteria unica della Lega Pro, Allocca ha ricordato come Sisal abbia da sempre sostenuto l'iniziativa sportiva e, soprattutto, il calcio: "Nel dopoguerra i proventi del Totocalcio furono utilizzati per la ricostruzione di nuovi stadi, perciò oggi non possiamo che essere felici di poter distribuire i biglietti per la Lega Pro tramite i nostri punti vendita".

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: