» » » » » » » Enna Calcio, dall’1 ottobre mette in vendita le quote societarie


ENNA CALCIO – DAL 1′ OTTOBRE AL VIA LA VENDITA DELLE AZIONI
Inizia di fatto l’1 ottobre la nuova era del finanziamento dello sport cittadino. Infatti per quella data l’Enna calcio mette in vendita le quote del progetto dell’azionariato diffuso. L’investimento minimo è di 100 euro. Ma gli acquirenti potranno beneficiare sull’importo investito anche di incentivi di natura fiscale. L’incentivo fiscale permette di recuperare con la dichiarazione fiscale, parte della somma versata.

La Società Cooperativa sarà soggetta al controllo contabile di una nota società di revisione a livello nazionale iscritta alla Consob che certificherà anche il bilancio. “Finalmente entriamo nella fase operativa del progetto – commenta l’Amministratore Delegato dell’Enna calcio e fautore del progetto di Azionariato Diffuso Fabio Montesano – da oggi per la prima volta in Italia in campo dilettantistico gli sportivi potranno contribuire a finanziare la squadra del cuore e nello stesso tempo saranno partecipi della gestione finanziaria della società. Siamo molto fiduciosi che la città tutta darà una degna risposta”.

“La società in questi mesi ha fatto un importante lavoro in chiave di potenziamento della struttura organizzativa e programmatica – aggiunge il Direttore Generale Riccardo Caccamo – ed i fiori all’occhiello di quanto si è fatto sono rappresentati dalla trasformazione societaria in società cooperativa per avviare il progetto di azionariato popolare e il rifacimento del terreno di gioco del Gaeta. Interventi che mirano ad un programma a medio lungo termine per fare dell’Enna calcio una società modello nel campo dilettantistico siciliano e non solo”. Info al LINK

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: