» » » » » » » Associazione Noi Siamo il Campobasso, parte il progetto di sostegno al settore giovanile della S.S.D. Città di Campobasso


Interessanti sviluppi a Campobasso dove dopo l'assemblea degli associati dell'Associazione Noi Siamo il Campobasso si è deliberato per la partenza del sostegno economico diretto da parte del collettivo al settore giovanile della S.S.D. Città di Campobasso.

Durante l'assemblea tenutasi ieri si sono toccati diversi punti importanti per il prosieguo delle attività dell'Associazione.

Fondamentale è la delibera unanime dell'Assemblea che prevede di destinare i fondi reperiti tramite le quote dei soci al Settore Giovanile della Società: imbocchiamo quindi, in pieno accordo con la Società, una strada che ci porterà a finanziarie in maniera precisa una costola importantissima della S.S.D. Città di Campobasso, ossia i nostri giovani.

Avremo in questo modo un contatto diretto per quest'anno con la Juniores che disputa il campionato nazionale e dall'anno prossimo anche con le categorie allievi e giovanissimi, sia per quanto riguarda la gestione organizzativa, che quella sportiva e finanziaria.

L'organigramma del Settore giovanile è quindi così composto:
- Biagio Merola: Responsabile
- Daniele Landolfi (Presidente dell'Associazione): Coordinatore
- Luciano D'Agostino: Responsabile Tecnico
- Giovanni Piccirilli: Allenatore
- Stefano Vena: Vice Allenatore
- Alessandro Di Paolo: Dirigente accompagnatore
- Antonio Gherardo: Massaggiatore

Siamo entusiasti di questa nuova e stimolante avventura, diamoci da fare perché il lavoro è tanto e c'è bisogno delle idee e dell'aiuto concreto di tutti.

Per organizzarci al meglio e sfruttare tutte le risorse a disposizione si è deciso di tenere un'altra riunione, questa volta operativa, venerdì prossimo alle ore 19.00 presso la sala stampa dello stadio; invitiamo tutti i soci ad intervenire per fornire il proprio apporto teorico e pratico.

Forza Lupi, Forza Lupetti!
NOI SIAMO IL CAMPOBASSO

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: