» » » » » » » L’Aquila Me’: 'Coloriamo di rossoblu le reti del Gran Sasso d'Italia'


Il Supporters' Trust L'AQUILA ME' fa propria con entusiasmo l’iniziativa proposta da alcuni tifosi – in particolare dai gestori dello storico forumwww.laquilame.com – di una raccolta fondi interna alla tifoseria per l’acquisto di reti di colore rossoblù per le porte del nuovo Stadio “Gran Sasso d’Italia – Italo Acconcia”.

L’iniziativa, oltre a costituire l’ennesima prova della smisurata passione dei sostenitori aquilani per i colori sociali del proprio club calcistico, si propone anche di continuare a tenere accesi i riflettori sulla tematica del nuovo stadio. Nonostante la parziale apertura, infatti, sono ancora tanti i problemi da risolvere e le questioni da definire, dalla piena agibilità della struttura all’attesa convenzione tra Comune e Società per la gestione dell'impianto. A questa inerzia degli attori istituzionali la tifoseria intende rispondere con un segnale piccolo, ma concreto e tangibile, della propria attenzione verso le sorti della nuova casa de L’Aquila Calcio, al quale seguiranno ulteriori passi nel corso delle prossime settimane.

Si potrà aderire alla raccolta, che durerà fino alla giornata di giovedì 27 ottobre, versando il proprio contributo tramite le seguenti modalità: 

- prima della partita L'Aquila-Torres di domani, presso il banchetto che sarà appositamente allestito dalle ore 14 all’esterno dello Stadio, accanto al botteghino per l’acquisto dei biglietti

- recandosi al "Multiservice M3" di Marco Tursini, sito all'interno del Centro Commerciale “Quattro Cantoni” di Bazzano

- effettuando apposito pagamento tramite PayPal, inserendo come beneficiario l'indirizzo e-mail trust@laquilame.org

La somma che dovesse avanzare rispetto alla cifra necessaria per l’acquisto delle reti sarà devoluta, per conto della nostra associazione, in favore del progetto “Ultras d’Italia per Amatrice”, promosso dai Red Blue Eagles L'Aquila 1978 (http://www.redblueeagleslaquila1978.com/home.php/?p=11358).

L'utilizzo dei fondi raccolti sarà appositamente rendicontato nel corso delle prossime settimane. 

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: