» » » » » » Lega B e B Solidale, la Fondazione Oltre il Labirinto onlus in visita da Gattuso


Visita della Fondazione Oltre il Labirinto onlus questa mattina al Pisa calcio. Durante la conferenza stampa della vigilia di Gennaro Gattuso, l’associazione non-profit sostenuta dalla Lega B insieme a B Solidale e a tutte le sue associate dalla 4a alla 10a giornata del campionato, ha avuto modo di raccontare al mister nerazzurro e ai giornalisti presenti la loro attività.

La Fondazione nasce nel 2009 a Treviso per volere di alcuni genitori con figli affetti da autismo, avendo come scopo principale quello di tutelare i diritti e la dignità delle persone con disabilità mentali o fisiche - in particolare dei soggetti affetti da disturbo pervasivo dello sviluppo e/o da autismo - offrendo loro assistenza e supporto, terapie mirate e percorsi educativi e formativi adeguati. Fondazione Oltre il Labirinto opera in accordo e sinergia con altri organismi - pubblici e privati, italiani e esteri - ed è uno dei quattro rappresentanti italiani di Autism-Europe, la più grande associazione internazionale che ha l’obiettivo principale di promuovere i diritti delle persone con autismo e delle loro famiglie e di migliorarne la qualità della vita.

Dal 17 settembre al 22 ottobre la Fondazione è presente su tutti i 22 campi della Serie B ConTe.it per sensibilizzare sulle tematiche dell’autismo e promuovere la raccolta fondi per l’acquisto di 10 Hugbikes, “bici degli abbracci”, per ragazzi con disabilità. Si tratta di tandem Hugbike biciclette a due posti dove il passeggero posteriore è in completo controllo del mezzo. Questa speciale postura, dovuta al manubrio allungato, permette a chi è affetto da autismo o altre disabilità, di stare seduto davanti in completa sicurezza. La postura di questo tandem permette garantisce il piacere di un sano giro in bicicletta anche a chi è affetto da altre condizioni di svantaggio, ad esempio cecità, sindrome di down, fragile x, difficoltà motorie.

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: