» » » » » Lega Pro, le decisioni del Consiglio Direttivo 24/10. Il 15 novembre l'assemblea elettiva


Si è tenuto oggi, presso la sede a Firenze, la riunione del Consiglio Direttivo di Lega Pro.

Nel corso dell’incontro è stata fissata la data dell’Assemblea Elettiva delle Società, che si svolgerà il prossimo 15 novembre.  E’ stata ribadita l’importanza di procedere il più presto possibile alle votazioni, nella correttezza delle tempistiche previste dalle normative vigenti e dallo Statuto, per rispettare la volontà, già espressa dalla totalità delle società, di andare ad una elezione.
Durante il Consiglio Direttivo si è svolto anche il primo di tre incontri dedicato al tema della Riforma dei campionati e rivolto a tutti i club. La Commissione, coordinata da Andreoletti (Albinoleffe) e composta da Camilli (Viterbese), Cavagna (Lumezzane), Compagni (Reggiana), Scianò (Piacenza) e Toccafondi (Prato), è stata istituita lo scorso 21 settembre ed ha l’impegno di presentare un progetto in merito al ruolo della Lega Pro nella riforma del sistema calcio e dei campionati.

“La Lega Pro ha un progetto che prevede una serie di requisiti fondamentali che le società dovranno soddisfare per poter far parte del sistema calcio – ha sottolineato il Presidente della Lega Pro, Gabriele Gravina – La Commissione condivide questa impostazione che si basa sul rating societario, i cui elementi qualificanti dovranno essere la proprietà certificata, la consistenza patrimoniale, la disponibilità a livello impiantistico e la solidità nella struttura tecnico-operativa con staff e formatori sempre più professionali. In quest’ottica è importante spingere per formalizzare l’apprendistato, che consentirà al giovane calciatore di ricevere un’adeguata formazione sia a livello sportivo che scolastico ”.

I suddetti punti cardine sono stati poi spiegati ed approfonditi dal coordinatore della Commissione, Andreoletti (Albinoleffe), a tutti i membri del Direttivo e ad un primo gruppo di club presenti: Alessandria, Ancona,  Cosenza, Foggia, Forlì, A.J. Fano, Lucchese, Maceratese, Mantova, Padova, Parma, Pontedera, Sudtirol, Venezia.

E’ stato inoltre deciso che in occasione della Giornata Internazionale dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza indetta dall’UNICEF su tutti i campi di Lega Pro, nelle giornate del 19 e 20 novembre 2016, si svolgeranno iniziative solidali che avranno come protagonisti proprio i bambini.

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: