» » » » » » » » » » » » » Una delegazione del Manchester United al Celtic Park per studiare da vicino la Standing Area


Come riporta l'independent.co.uk ieri una delegazione del Manchester United FC, con il supporto organizzativo del Manchester United Supporters Trust(MUST), ha fatto visita al Celtic Park per osservare da vicino la Standing Area, dotata di rail seats, realizzata questa estate nella Lisbon Lions Stand dello stadio del club scozzese(Video1 Video2).

A Manchester, sponda Red Devils, da tempo sia il club che la quasi totalità della tifoseria sono schierati favorevolmente alla realizzazione di un'area dotata di spalti in piedi, tempo fa l'a.d. Ed Woodward si era espresso positivamente su questa idea dicendosi pronto a sostenere il tema nel caso si fossero poste le condizioni idonee(qui dettagli), e lo stesso Manchester United Supporters Trust si era addirittura proposto di finanziare i lavori per l'ammodernamento eventuale(qui dettagli) lamentando la perdita dell'atmosfera storica durante le partite all'Old Trafford(qui Video,  ''Where's Our Famous Atmosphere?'').
Il tema delle Safe Standing Areas è al centro dell'attenzione delle tifoserie inglesi da diversi anni, è stato, ed è, tra gli argomenti delle principali campagne di sensibilizzazione della Football Supporters Federation(Safe Standing Roadshow), ma spesso si è incagliato nell'assenza di esperienza diretta in terra britannica e condizionato dagli sviluppi delle indagini del processo sul disastro di Hillsborough, finalmente giunte a conclusione, che hanno scagionato gli spalti in piedi come motivo del disastro(da cui poi sono discese leggi che hanno bandito i posti in piedi).

Ora, però, con l'apripista Celtic sono diverse le realtà che stanno sfruttando il caso pilota per osservare da vicino l'impatto dei rail seats sulla sicurezza degli spettatori, sui prezzi(effetto a ribasso evidenziato nel Report 'Safe Standing Why it’s time to remove the ban' dell'Adam Smith Institute) e sull'atmosfera nei match, come ad esempio il mese scorso il Portsmouth FC(qui dettagli), e cresce il dibattito non solo tra i tifosi e club, ma anche a livello istituzionale con il presidente della FA, Greg Clarke, che si è schierato in sostegno(qui dettagli) ed il Governo inglese che sta monitorando gli sviluppi in Scozia(qui dettagli).
Nell'ultimo sondaggio realizzato dal MUST, United Voice - Supporters Survey 2015 pubblicato a Marzo 2016(LINK), il 93% degli intervistati si è detto favorevole all'eventuale possibilità di avere un settore con posti in piedi che consentirebbe prezzi di biglietti ed abbonamenti più economici(qui dettagli) e, sulla scia dell'esperienza positiva in Germania, ma no solo, (The German football fan experience - Safe-standing, prezzi bassi e atmosfera(Video)), darebbe un impulso positivo importante per migliorare l'atmosfera nello stadio(VIDEO)Why Football Fans Need Safe Standing).

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: