» » » » » Il 18 Dicembre a Roma 'Domenica Sportiva Il pallone 2.0' con Minuto 78 e Crampi Sportivi


Interessante incontro domenica 18 Dicembre a Roma con Minuto 78 e Crampi Sportivi 'Domenica Sportiva Il pallone 2.0' dalle ore 18:30 alle ore 21:00 allo Sparwasser.

Domenica Sportiva Il pallone 2.0 con Minuto 78 e Crampi Sportivi

Chiacchiere da bar, rigorosamente post partite, sul rapporto tra web e quella ostalgia canaglia di un calcio diverso, popolare, ideale.
Storie di uomini e pallone, di ieri e di oggi, visti col filtro visivo giallo seppia dei nativi digitali. Ironia e passione per smontare e analizzare, birra alla mano, il calcio moderno.

Ne parliamo con
Alessandro Colombini, fondatore di Minuto Settantotto - un blog che racconta di chi rifiutò di stringere la mano a Pinochet, di chi tenne il braccio abbassato mentre tutti i suoi compagni lo stendevano, di chi invece liberò in aria un pugno chiuso, di chi giocava nell’ala sinistra perché “più vicina al popolo” e di molto altro ancora. Minuto Settantotto è un blog calcistico che non racconta calcio ma uomini. Ragazzi che si commuovono sulle lettere dal carcere di Bobby Sands e sui goal di Riccardo Zampagna.

Alessandro nasce nel 1996 con la maglia tarocca di Toldo addosso. Ha scritto una tesina di maturità sul goal di Sparwasser contro la Germania Ovest, studia Storia all’Università di Pisa, è un fanatico di Irlanda del Nord e principalmente basta.

Simone Vacatiello di Crampi Sportivi - una rivista online di approfondimento sportivo fondata nel maggio 2013. Ripudia la retorica, il buonismo, l’ingiustizia, la discriminazione razziale e le squadre che difendono con dieci uomini dietro la linea del pallone. Ripudia gli scarpini troppo colorati, i nostalgici dei bei tempi andati, i centrocampisti che non tirano mai e i tennisti che non scendono a rete. Ama uno sport raccontato dal divano, ma anche analizzato dalla scrivania. Il tentativo è quello di portare Zinedine Zidane e Dennis Rodman a cena dal professor Heidegger.
Amiamo il calcio, tifiamo rivolta.

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: