» » » » » » » » » Morecambe FC, verso la nascita del 'Fans Club of Morecambe (FCoM)'


Circa 100 supporters del Morecambe FC, società che milita nella League Two inglese, si sono ritrovati ieri al Morecambe Cricket Club per assistere all'incontro di presentazione del progetto di creazione di un nuovo Supporters' Trust degli Shrimps, preoccupati dalle recenti evoluzioni negative nella governance del club.

Nell'incontro i rappresentanti del gruppo promotore hanno ospitato anche Nicola Hudson, delegato dell'organizzazione nazionale che assiste i community club e le associazioni di tifosi locali, Supporters Direct UK(Video), con cui hanno presentato al pubblico le motivazioni e il percorso da seguire per costruire una rappresentanza democratica e aperta, che prenderà il nome 'Fans Club of Morecambe (FCoM)', per sviluppare un rapporto costruttivo con la società.
Il primo passo verso la costituzione ufficiale, che si concretizzerà nei prossimi mesi con la formazione di un gruppo di lavoro per la costituzione formale e le prime elezioni, è stato fatto al termine del meeting con il voto favorevole dei presenti che hanno deciso di intraprendere il percorso condiviso.

Tra i tifosi del Morecambe da qualche tempo cresce la preoccupazione per l'inizio non esaltante alla guida del club del nuovo azionista di maggioranza, l'ex agente e uomo d'affari brasiliano Diego Lemos. Il businessman è arrivato lo scorso Settembre(LINK) promettendo un progetto importante, ma nei primi mesi sono già diversi i ritardi che si sono verificati nei pagamenti degli stipendi della società e la tifoseria lamenta la scarsa comunicazione del board con la propria base, come ha evidenziato Richard Allan del gruppo promotore a thevisitor.co.uk a margine della serata di presentazione:

“Three weeks ago, when the (player and staff) wages weren’t paid, I rang a number of people who said we have no fall back for the worst case scenario.

“That’s what the trust should be about and I don’t think there’s anybody here who doesn’t hope the directors don’t come back with the money to buy those players to get us up the league and into League One.

“We need to get that positivity back. By getting this trust rolling, we are one voice and we’ll be listened to more by the directors.”

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: