» » » » » » » » Il Fasano Siamo Noi, il 2 febbraio club e tifosi celebrano il primo anno di attività


Queste righe sono dedicate a tutta quella gente che ha il Fasano nel cuore!

Queste righe sono dedicate a chi in questi mesi ha dato completa fiducia ad un progetto difficile, forse utopico, quasi impossibile, ma che, col tempo e soprattutto con i fatti, invece, potrebbe diventare unico ed inimitabile.

Nel giro di poco tempo siamo riusciti a riaccendere un entusiasmo ormai sopito, una passione che in questa città esiste da sempre ma che spesso necessita di una scossa.

Il nostro ringraziamento più grande va a tutti quei soci che sacrificando la propria vita privata e il proprio tempo libero, dedicano il proprio tempo a migliorare quello che abbiamo costruito. A tutti quei soci che fin dalle fondamenta hanno investito le proprie risorse economiche dandoci fiducia e credendo in noi. A tutti quei mini sponsor che si sono resi disponibili nelle nostre attività. Un grazie a tutti, i collaboratori volontari, il settore giovanile, il presidente D'amico e il suo staff che ha deciso di affiancarci in questo cammino, a tutti coloro che credono nei sogni.

Il bello di questo progetto è che ognuno può diventare protagonista di questo fantastico sogno.
La nostra speranza più grande è che ancora più gente inizi a credere insieme a noi che qualcosa di grande è veramente fattibile. Le porte sono sempre aperte a tutti!

Un anno di associazione...e siamo solo agli inizi.

DAL SOGNO ALLA REALTÀ ORA IL FASANO È DI TUTTA LA CITTÀ
(Lettera pubblicata su l'ultimo fasanello)

MERCOLEDI 2 FEBBRAIO ORE 20.30

Per festeggiare questo momento importante, stiamo organizzando una mega cena con tutti i soci presso la PIZZERIA DEI PLATANI a Laureto, sarà l'occasione per continuare a confrontarci su varie iniziative, scambiare i doppioni delle figurine, organizzare la trasferta del giorno seguente ad Ostuni e continuare a rendere questo progetto unico nella sua specie
SOCI E TIFOSI SONO TUTTI INVITATI...NON PRENDETE IMPEGNI.

IL FASANO SIAMO NOI!

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: