» » » » » » » » » » Il Leyton Orient Fans' Trust lancia il 'Regeneration Fund'. Timori sul futuro del club dopo la contestazione delle tasse non pagate


I timori espressi qualche settimana fa dal Leyton Orient Fans' Trust(LOFT) per la situazione precaria del Leyton Orient FC(qui dettagli) assumono forma più concreta dopo l'annuncio dell'udienza, fissata il 20 Marzo, in cui saranno contestati debiti con la HM Revenue & Customs non onorati da parte del club della League Two(LINK), sempre più in difficoltà sotto la gestione Becchetti sia dentro che fuori dal campo di gioco.

Si parla di circa 250.000 sterline non versate che potrebbero aprire uno scenario particolarmente difficile per il futuro del club. Il tema è stato affrontato ieri sera in occasione dell'assemblea straordinaria dell'associazione di tifosi che da qualche tempo spinge per la mobilitazione dei supporters per favorire un ricambio alla guida del club(qui Video e dettagli) e sta studiando la possibilità di intervenire direttamente nell'eventuale salvataggio della società(qui dettagli).

Il passaggio di mano di Becchetti resta la soluzione auspicata dalla tifoseria(quidettagli), ma il controverso imprenditore italiano non vuole cedere per meno di 4 milioni di sterline, quanto speso per rilevare il club. Nel meeting si è discusso degli scenari possibili ed è stato dato inizio al Leyton Orient Regeneration Fund(LINK), con obbiettivo iniziale fissato a 250.000 sterline, per raccogliere i fondi per far fronte a tutte le possibili evoluzioni, dal sostegno delle casse del club per scongiurare una procedura di amministrazione controllata o, peggio, di liquidazione, alla possibilità, in caso di cessione, di usare le risorse per acquisire quote e investire direttamente nella società.
Leyton Orient Regeneration Fund #saveorient #BecchettiOut

LOFT has launched the Leyton Orient Regeneration Fund with an initial target of £250,000 to be used in one of a number of scenarios. Read on for background detail, governance and how to donate(info LINK).

Background

Leyton Orient Football Club faces an uncertain future. Its current owner, Francesco Becchetti, has indicated he is willing to sell, but the asking price may put off potential buyers due to the level of debt he has built up to (we believe) other family companies during his ownership - some £10m+ is owed in total across the club and its holding company.

Administration, or even liquidation, cannot be ruled out - despite Becchetti's recent cutting of the playing squad, there is a very real risk that he may simply stop covering the losses the club currently makes. Indeed that now seems to have happened, following the announcement on 1 March that a winding-up petition has been served on the club.

While the best solution to Leyton Orient's situation is for Becchetti to sell the club as a going concern to a new owner, LOFT's remit as a supporters' trust means that we have to plan for the worst. To that end, LOFT members passed a resolution on 2 March 2017, approving the setting up of the Leyton Orient Regeneration Fund with an initial target of £250,000.

The fund would be used to help regenerate Leyton Orient FC (or, in the event of liquidation of the club, a successor ‘phoenix club’) in the following scenarios:
-Negotiated sale of the club involving LOFT
-Administration
-Liquidation

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: