» » » » » » La Fondazione Taras compie cinque anni!


Cari soci,
oggi la nostra Fondazione Taras compie cinque anni!

Ne abbiamo fatta tanta di strada, realizzando obiettivi neanche immaginabili cinque anni fa.
Abbiamo rifondato il nostro club, il Taranto F.C. 1927, per primi in Italia. E questa estate, dopo 4 lunghi anni di lavoro e di battaglie, abbiamo festeggiato il ritorno in Lega Pro.

Abbiamo dedicato molto del nostro impegno ai giovani, convinti che solo su di loro si possa costruire seriamente il futuro del Taranto e di Taranto. Per questo, abbiamo assunto l’impegno, da anni, di seguire il Settore Giovanile e la Scuola Calcio del Taranto, fornendo un punto di riferimento stabile ai ragazzi del territorio che amano questo sport come noi. Inoltre, abbiamo coinvolto migliaia di ragazzi di Taranto e provincia, attraverso le iniziative con le scuole, le bandiere distribuite ai bambini, le iniziative nella provincia.

Abbiamo gestito le crisi societarie e gli avvicendamenti nelle quote di maggioranza del club, coinvolgendo nelle scelte tutta la comunità dei tifosi tarantini e agendo sempre nell’interesse esclusivo dei colori rossoblù.

Abbiamo contribuito a far conoscere Taranto, i tarantini e le loro qualità in giro per l’Italia, organizzando ben cinque edizioni del Taranto Day on Tour, la festa dei tarantini fuorisede, a Roma, Milano, Bologna, Pisa e Torino.

Abbiamo partecipato alla costruzione del movimento nazionale ed europeo dei supporters’ trust, che si è concretizzata nella nascita di Supporters in Campo (SinC) prima e di SD Europe poi.
Abbiamo cercato di attirare l’attenzione sullo sport a Taranto, sui suoi successi e sulle sue molte difficoltà.

Abbiamo, in una sola frase, continuato ad amare il Taranto e Taranto, trasformando l’amore in azione, al meglio delle nostre possibilità.

Continueremo a farlo, tutti insieme, costruendo il futuro del nostro Club.

Come sempre, le porte della Fondazione sono spalancate a tutti coloro che vogliono mettere a disposizione idee ed energie. Le stesse che molti soci hanno già investito, per immaginare e dare concretezza ad un altro modo di concepire e vivere il calcio. Col sostegno, anche economico, di tutti i soci.

Ne abbiamo fatta di strada, si diceva, ma molta ancora ne rimane da fare. Con impegno e costanza, soprattutto nei momenti di difficoltà. La nostra era e resta una piccola rivoluzione culturale, e come ogni rivoluzione trova anche molti oppositori, ma questo non ci fermerà: non esistono alternative possibili per un futuro sano per il calcio, che prescindano da un ruolo attivo dei tifosi.

Oggi però è il tempo di festeggiare. È il nostro giorno, il giorno di tutti noi che abbiamo creduto in unico grande obiettivo: essere il Taranto, davvero.
Auguri Fondazione Taras, auguri a tutti noi!

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: