» » » » » » A Coverciano l’‘UEFA Study Group Scheme’ sul calcio femminile


Ha preso il via oggi pomeriggio, presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano, l’‘UEFA Study Group Scheme’, il seminario dedicato al calcio femminile e alle Nazionali giovanili femminili organizzato dalla FIGC e che vede la partecipazione delle federazioni di Azerbaigian, Russia e Serbia. Il segretario del Settore Tecnico, Paolo Piani, ha aperto i lavori nell’Aula Magna di Coverciano, portando i saluti del presidente del Settore Tecnico, Gianni Rivera, e del vice presidente della FIGC e direttore della Scuola Allenatori, Renzo Ulivieri.

È quindi intervenuto il Ct della Nazionale femminile, Antonio Cabrini: “Mi auguro – ha detto rivolgendosi ai rappresentanti delle federazioni presenti – che possiate trovare qui a Coverciano l’ambiente giusto per comprendere ciò che, come federazione italiana, stiamo portando avanti per il bene del calcio femminile”.

Nikolay Tolstykh, membro dell’UEFA Development and Technical Assistance Committee, ha ringraziato la FIGC per l’organizzazione del seminario, “che rappresenta in pieno quanto la UEFA tenga allo sviluppo del calcio femminile”. La parola è infine passata a Patrizia Recandio, responsabile FIGC per lo sviluppo del calcio femminile, e a Vito Di Gioia, segretario del Settore Giovanile e Scolastico, che hanno chiuso la giornata con i loro interventi.

Domani sarà la volta degli interventi di Giorgio Bottaro, responsabile organizzativo delle squadre nazionali; Maurizio Marchesini, responsabile tecnico nazionale dei Centri Federali Territoriali; Massimo Tell, responsabile dell'Attività di Base del SGS; Patrizia Panico, vice allenatore della Nazionale Under 16 maschile; Massimo Migliorini, Rita Guarino ed Enrico Sbardella, tecnici rispettivamente delle Nazionali femminili Under 16, 17 e 19

Mercoledì 17 maggio, ultimo giorno del seminario, saranno invece presenti: Renzo Ulivieri, vice presidente della FIGC e direttore della Scuola Allenatori; Andrea Ferretti, coordinatore dell’Area Medica del Club Italia; Stefano D’Ottavio, coordinatore dei preparatori atletici delle nazionali femminili; Carlo Castagna, responsabile del Laboratorio di Metodologia dell’allenamento del Settore Tecnico; Cristian Petri, nutrizionista della Nazionale Under 21 e Sandro Mencucci e Sauro Fattori, rispettivamente presidente e allenatore della Fiorentina Women’s, laureatasi la scorsa settimana per la prima volta campione d’Italia. 

da: figc.it

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: