» » » » » » Approvate le norme sui ripescaggi nei campionati professionistici per la stagione 2017/2018 #FIGC


Le norme sui ripescaggi nei campionati professionistici per la stagione 2017/2018 sono state approvate all’unanimità dal Consiglio Federale, che ha fissato per la Lega Pro il contributo del ripescaggio a 300 mila euro più 200 mila euro con fideiussione e per la Lega B a 700 mila euro più 300 mila euro con fideiussione. In aggiunta alle altre preclusioni, non saranno ammesse al ripescaggio le Società ripescate nelle 5 stagioni sportive precedenti. Il dettaglio completo sarà pubblicato in apposito Comunicato Ufficiale. “Sono provvedimenti drastici – ha commentato il presidente Tavecchio in conferenza stampa - ma su questo argomento non si transige più”.

Altri argomenti di discussione sono stati le elezioni del Comitato di Presidenza, la situazione della Lega Nazionale Professionisti di Serie B e le norme in materia di tesseramento calciatori extracomunitari in ambito professionistico per la stagione sportiva 2017/2018. I lavori sono stati aperti dal presidente della FIGC Carlo Tavecchio, che ha invitato i consiglieri ad osservare un minuto di raccoglimento in memoria di Stefano Farina, designatore della Can B ed ex arbitro internazionale. Il numero uno di via Allegri, inoltre, ha relazionato il Consiglio sull’attività svolta nelle ultime settimane, in particolare sul programma della FIGC in favore delle società sportive delle zone terremotate ‘Il Calcio aiuta’.

Elezioni del Comitato di Presidenza

Il Comitato di presidenza della FIGC è composto dal Presidente federale, dal suo vicario e da tre componenti eletti (due esponenti dell’area professionistica e uno espressione delle componenti tecniche). Tenuto in considerazione lo stato di Commissariamento della Lega di Serie A, si è proceduto all’unanimità all’elezione di un solo rappresentante per le Leghe professionistiche: Gabriele Gravina. Per la rappresentanza delle componenti tecniche è stato eletto Renzo Ulivieri.

Situazione della Lega Nazionale Professionisti di Serie B

Su proposta del Presidente federale, valutata la situazione politica concomitante con la fine della corrente stagione sportiva, il Consiglio ha stabilito il termine del 31 luglio pv per eleggere il nuovo Presidente della Lega B.

Norme in materia di tesseramento calciatori extracomunitari in ambito professionistico per la stagione sportiva 2017/2018

Il Consiglio si è espresso con voto favorevole a maggioranza per confermare la normativa in essere per il tesseramento di calciatori, cittadini di Paesi non aderenti alla UE o alla EEE.

Modifiche regolamentari

Il Consiglio ha approvato all’unanimità l’estensione del CU 104 (contrasto agli atti di violenza verso i direttori di gara) ai campionati professionistici giovanili (Primavera e Berretti).

Infine, è stata rivista la composizione della Commissione per la promozione e sviluppo del calcio femminile che sarà composta da un consigliere federale per ogni componente. Il Presidente Tavecchio ha nominato Sara Gama Presidente della Commissione all’uopo istituita.

Da: figc.it

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: