» » » » » » » » » » » » Regno Unito, salgono a due i rappresentanti dei tifosi nel Consiglio della FA


Un altro passo in avanti per le rappresentative dei tifosi dei club del Regno Unito nel processo partito in questo ultimo anno(qui e qui dettagli) per favorire un maggiore dialogo tra le istuzioni sportive e la base dei tifosi, a partire dal prossimo mese avranno infatti un ulteriore posto per un rappresentante nel Consiglio della Football Association(FA).

Grazie al percorso di cooperazione portato avanti nell'ambito del Government's Expert Working Group on Fan Engagement and Supporter Ownership(qui dettagli), la Football Supporters’ Federation e Supporters Direct UK, le due più grandi organizzazioni di supporters del Regno Unito, affiancheranno a Malcolm Clarke della FSF, già presente nell'organo di indirizzo, un secondo rappresentate selezionato tra gli appartenenti al network di SD UK.

Dall'autunno del 2014 le due organizzazioni hanno lavorato fianco a fianco con le principali leghe inglesi(Football Association, Premier League, Football League, Football Conference), affrontando le diverse tematiche che ruotano nell'orbita del tifoso, e hanno prodotto una serie di raccomandazioni specifiche per favorire l'instaurazione di un duraturo rapporto di confronto e valorizzare l'apporto costruttivo delle organizzazioni di supporters all'intero sistema(qui dettagli).

Cooperazione che finora ha registrato importanti e rilevanti risultati in questi ultimi mesi con il cap dei costi dei biglietti(qui dettagli) e l'inizio di un percorso di confronto con la rappresentativa dell'emittente televisiva Sky per affrontare il tema degli spostamenti dei match(qui dettagli). Con il nuovo ingresso si farà più forte la voce di quelle realtà che basano sulla partecipazione ampia e sul coinvolgimento attivo la struttura di gestione del proprio club, che da tempo sollecitano un intervento delle istituzioni per elaborare regole e leggi che salvaguardino gli aspetti legati alla tradizione dei club, e che regolamentino e incentivino le forme possibili di intervento delle associazioni di tifosi nel salvataggio/acquisizione delle società(qui dettagli).
Il comunicato da supporters-direct.org

As part of the recent reforms announced by the FA an additional supporter space on the FA Council has been created. Up until now Malcolm Clarke has represented both the FSF and SD on the Council, Malcolm has provided excellent representation for supporters during that time and we welcome this addition to support him. The new space on the council allows for each of the organisations to nominate their own representative who we envisage working together to promote supporter related views and topics.

CEO of SD Ashley Brown said, “We thank the FA for recognising the role of supporters as stakeholders in the game and providing the second Council seat. Malcolm has been an excellent representative in recent years and we look forward to selecting someone to work alongside him on the Council. SD & FSF both have a history of addressing relevant supporter related issues in the game and this can only strengthen our ability to do that.”

Chair of the FSF Malcolm Clarke said, "It will be great for the supporters' team on the FA Council to be strengthened by the additional representative.  I look forward to working with that person to not only promote specifically the supporters' agenda but also for both representatives to play a role in the wider issues of football and be recognised as an important part of the football family. Part of our agenda will be to press for further significant reforms in the governance of our game"

SD will be forming a selection committee made up from representatives of both the board and England & Wales Football Council, who will collaborate with FSF representatives on selection.  The group will be looking at individuals from within the current SD work structures but would also welcome any nominations of other candidates from our wider network.

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: