» » » » » » » Noi Samb alla cena di fine stagione: “Orgogliosi dei risultati”


MONTEFIORE DELL’ASO – Si è svolta ieri sera, venerdì 9 giugno, presso il ristorante del Golf Club I Lauri di Montefiore dell’Aso, la cena di fine stagione organizzata dall’Associazione Noi Samb.

Presenti, oltre ai componenti del consiglio direttivo ed alcuni tifosi rossoblù, il Presidente Franco Fedeli, l’amministratore delegato Andrea Fedeli, il direttore generale Andrea Gianni e il nuovo ds Francesco Panfili. Nel corso dell’aperitivo di benvenuto allestito all’aperto, il dottor Mario Di Buò ha consegnato alla società rossoblù e all’amministrazione comunale – rappresentata per l’occasione dall’assessore Pierluigi Tassotti – un libro sul Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata.

Di Buò, accompagnato dallo storico Luigi Tommolini, ha partecipato – lo ricordiamo – all’inaugurazione della mostra dedicata a Carla Bisirri e Maria Teresa Napoleoni inaugurata sabato 3 giugno presso la famosa struttura di Grugliasco.

La cena si è aperta con un omaggio di Noi Samb alla società rossoblù; una targa volta a celebrare gli ottimi risultati conseguiti nel corso del campionato appena concluso.  “Siamo semplicemente orgogliosi – ha dichiarato l’Associazione – Dopo anni di profonde sofferenze la Sambenedettese è tornata a militare nella categoria che merita e lo ha fatto nel migliore dei modi. Il settimo posto ottenuto e le belle prestazioni messe in campo nel corso dei play off non possono che indurci ad applaudire. La squadra ha lottato a testa alta contro grandi squadre ed è riuscita a distinguersi in un girone davvero competitivo”.

Il Presidente Fedeli, tra gli applausi dei tifosi, ha così risposto: “Sono soddisfatto di quello che è stato fatto. Sono sempre più innamorato di questi colori. L’obiettivo, per il prossimo anno, è quello di fare ancora meglio. Voglio costruire una bella squadra, con giocatori importanti. Stiamo lavorando per questo al fine di commettere meno errori possibili. Spero nel sostegno di tutti”.

A seguito della torta, realizzata e offerta dalla pasticceria Giuliani di San Benedetto del Tronto, l’Associazione Noi Samb ha effettuato una piccola raccolta fondi tra i presenti da destinare alla famiglia del piccolo Riccardo, il bimbo di Grottammare affetto da una rara malattia genetica chiamata Amaurosi congenita di Leber che lo rende cieco. La somma, pari a 250 euro, sarà consegnata alla società rossoblù, sensibile alla causa.

da: noisamb.it al LINK foto

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: