» » » » » » » » Ischia senza calcio. Il comunicato della tifoseria


Lo Sporting Ischia vende il titolo di Eccellenza a Pozzuoli,e rimane per la prima volta nella sua storia senza calcio.Una vergogna infinta giusto un anno dopo il fallimento dell’Ischia Isolaverde. Il punto più basso della storia dello sport ischitano che non vedrà nessuna squadra del comune di Ischia ai nastri di partenza della stagione 2017-18.

Questo il comunicato dei tifosi gialloblù
Apprendiamo senza alcun stupore che hanno venduto il titolo acquistato non appena un mese fa, tutto questo è una mossa ben studiata da chi ha sempre pensato al proprio tornaconto, noi e quando diciamo noi ci riferiamo ai tifosi quelli di una vita, lo abbiamo paventato in tempi non sospetti, il progetto ci sembrava marcio e per questo come da comunicato abbiamo scelto di non seguire, disinteressandoci di tutto nella maniera più assoluta.

Ora visto che viviamo in un posto dove la confusione regna sovrana ci teniamo a specificare ai soliti guitti che vorrebbero accusarci, che secondo la nostra visione, questa nuova realtà, non contava nulla, era inesistente, quindi noi eravamo e siamo del tutto indifferenti ad ogni tipo di attività e decisione.

Ci teniamo inoltre a ribadire il nostro totale disinteresse, evidenziando in maniera critica a chi vuole accusarci nuovamente, che tutto quanto successo, è dipeso solo ed esclusivamente dal volere di affaristi speculatori che una volta non trovata la convenienza hanno praticato quello che i riesce meglio ovvero ….mentire

Buona vita!
I gruppi organizzati

da: Ischia Calcio

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: