» » » » » » Atletico Lodigiani, Comunicato sulla questione Atletico Lodigiani/Reset Academy


La società Atletico Lodigiani intende rispondere alle accuse e alle insinuazioni, esplicite ed implicite, rese da alcuni dirigenti dell’ASD Lodigiani, polo romano di Reset Academy, attraverso i Social Media.

Per farlo, è bene subito chiarire che, tre mesi fa, la nostra società è nata ispirandosi all’autentica AS Lodigiani 1972, riprendendone il simbolo degli anni della Serie C, peraltro da noi registrato a livello legale presso gli enti competenti.

In ciò non vi è mai stata una volontà di contrapporsi all’attuale ASD Lodigiani, ma semplicemente di adottare, conformemente ai cambiamenti del calcio negli ultimi anni, il “modello Lodigiani”, un modello vincente di calcio giovanile copiato in tutto il mondo ed oggi rivenduto sotto forma di “School”, “Academy” o “Cantera”.

Poiché al “Modello Lodigiani” è storicamente abbinato uno “Stile Lodigiani”, non è nelle nostre pratiche telefonare a tesserati di altre società o attuare pratiche scorrette di qualsiasi tipo.

Nel nostro piccolo, non miriamo neanche lontanamente a imitare le gesta della gloriosa AS Lodigiani 1972, la cui matricola - va ricordato - ha cessato di esistere con l'avvento della Cisco prima e dell’Atletico Roma poi.

Riguardo all’attività calcistica dei ragazzi, pensiamo che sia giusto presentare loro un progetto sportivo ed educativo ben definito, lasciandogli libertà di scelta nell’indossare la nostra o una qualsiasi altra casacca.

Diffidiamo chiunque dal rilasciare, su qualsiasi mezzo di pubblica lettura, qualsiasi dichiarazione non veritiera o persino diffamatoria nei confronti dell’Atletico Lodigiani e dei suoi tesserati.

Per il resto, l’ultima parola va data al campo e al tempo.

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: