» » » » » » » » » » » » La petizione al Governo inglese sul tema Safe Standing sorpassa le 100.000 firme e sarà oggetto di un dibattito formale in Parlamento.


Successo imponente della mobilitazione dei tifosi che da ogni categoria del calcio inglese hanno dato voce e impeto alla petizione online a favore delle standing area che ha oltrepassato ieri sera la soglia delle 100.000 firme(qui dettagli). Il raggiungimento del target dell'iniziativa, lanciata per spingere la politica inglese ad un confronto e a un dibattito formale sul tema degli spalti in piedi negli stadi(qui dettagli), obbligherà formalmente la commissione preposta alla calendarizzazione dell'argomento(qui dettagli).

In attesa di conoscere dalla Petitions Committee i tempi per i prossimi sviluppi, i tifosi celebrano il successo della mobilitazione trasversale, giunta a coinvolgere anche numerosi club professionistici e non e la stessa EFL(qui dettagli), con la Football Supporters' Federation(FSF) e il responsabile della campagna Safe Standing, Jon Darch, che hanno espresso soddisfazione per il grande riscontro del pubblico inglese.

"We'd like to thank every last fan who signed the petition and helped take standing to Parliament -- the sheer number of fans involved shows the strength of feeling on an issue that isn't going away.

"This is not just a 'vocal minority' as the sports minister presumed -- the overwhelming majority of fans back the choice to sit or stand, as do most clubs and a growing number of MPs who will look forward to the debate.

"The sports minister is looking increasingly isolated from fans, clubs, the EFL, the Premier League and even the Government's own safety advisory body, the Sports Grounds Safety Authority. We hope the upcoming debate will help change her views."
Darch alla Press Association Sport "It's fantastic to have hit 100,000. I hope that having now seen the extent of football fans' passion about our particular issue, the government will similarly do us the courtesy of granting a full-length debate in the main chamber."

I tifosi hanno dimostrato così di non essere solo un 'minoranza rumosa' come incautamente definiti dalla Ministra dello sport, Tracey Crouch, dopo il sorprendente stop dato al progetto pilota proposto dal West Bromwich Albion(qui dettagli) che ha scatenato la mobilitazione. Intanto il prossimo 1 maggio si terrà un incontro formale a Westminster con i delegati della FSF, il responsabile operativo del Celtic FC, Ronnie Hawthorn, che saranno ascoltati dall'All Party Parliamentary Group (APPG) for Football Supporters(qui dettagli).

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: