» » » » » » » » AS Roma, il CDA approva le condizioni per l'aumento di capitale. Periodo di Offerta dal 21 maggio 2018 al 7 giugno 2018 per un controvalore pari fino 114 milioni


(da comunicato asroma)Roma, 16 maggio 2018 – A.S. Roma S.p.A. (l’“Emittente” o “AS Roma”) rende noto che, in data odierna, il Consiglio di Amministrazione ha approvato le condizioni definitive dell’aumento di capitale di AS Roma, determinato fino ad un massimo di Euro 115,0 milioni dallo stesso Consiglio di Amministrazione del 28 febbraio 2018, a valere sulla delega conferitagli dall’Assemblea straordinaria dei soci del 26 ottobre 2017 (l’“Aumento di Capitale”).

Il Consiglio di Amministrazione ha altresì approvato il calendario dell’Offerta in Opzione (come di seguito definita).

In particolare, il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di emettere massime n. 265.046.592 azioni ordinarie AS Roma di nuova emissione, con valore nominale pari ad € 0,15, con godimento regolare, da offrire in opzione agli azionisti di AS Roma (l’“Offerta in Opzione”) ad un prezzo di sottoscrizione pari ad Euro 0,433 di cui Euro 0,283 a titolo di sovrapprezzo, nel rapporto di n. 2 azioni AS Roma di nuova emissione ogni n. 3 azioni possedute.

Il controvalore massimo dell’Offerta sarà pari pertanto ad Euro 114.765.174,34

Il prezzo di sottoscrizione è stato determinato, sulla base di quanto stabilito dal Consiglio di Amministrazione dell’Emittente, applicando uno sconto del 12,70% sul prezzo teorico ex diritto (c.d. Theoretical Ex Right Price – TERP) delle azioni di AS Roma calcolato sulla base del prezzo di chiusura della seduta del 15 maggio 2018, pari ad Euro 0,538

Il calendario dell’Offerta prevede che i diritti di opzione, validi per la sottoscrizione delle azioni AS Roma di nuova emissione, siano esercitabili, a pena di decadenza, dal 21 maggio 2018 al 7 giugno 2018, estremi inclusi (il “Periodo di Offerta”).

I diritti di opzione saranno negoziabili sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“MTA”) dal 21 maggio 2018 al 1 giugno 2018. I diritti di opzione non esercitati al termine del Periodo di Offerta saranno offerti sul MTA entro il mese successivo alla fine del Periodo di Offerta, ai sensi dell’art. 2441, terzo comma, del Codice Civile.

Le date delle sedute di Borsa in cui saranno offerti i diritti di opzione verranno comunicate successivamente.

L’avvio dell’Offerta in opzione, così come le condizioni definitive di emissione delle nuove azioni e il calendario sopra indicati, sono subordinati al rilascio da parte della Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (“Consob”) del provvedimento di approvazione del prospetto informativo relativo all’Offerta in Opzione e all’ammissione a quotazione sul MTA delle nuove azioni dell’Emittente (il “Prospetto Informativo”).

L’Emittente segnala infine che:
• in data 30 marzo 2018, l’azionista AS Roma SPV, LLC – titolare di azioni ordinarie dell’Emittente pari al 3,125% del capitale sociale – ha convertito il proprio finanziamento soci per 3,6 milioni di Euro in versamento in conto Aumento di Capitale, con l’assunzione dell’impegno a sottoscrivere tutti i diritti di opzione spettanti alla propria quota di partecipazione entro la fine del Periodo di Offerta;
• in data 4 maggio 2018, l’azionista NEEP Roma Holding S.p.A. – titolare di azioni ordinarie dell’Emittente pari al 79,044% del capitale sociale – ha convertito i versamenti in conto futuro aumento di capitale già effettuati, per complessivi 90,5 milioni di Euro, in conto Aumento di Capitale, con assunzione dell’impegno a sottoscrivere una quota - corrispondente ai versamenti già effettuati - dei diritti di opzione spettanti alla propria partecipazione entro la fine del Periodo di Offerta.

Il Prospetto Informativo relativo all’Offerta in Opzione e alla quotazione su MTA delle nuove azioni sarà reso disponibile al pubblico presso la sede legale dell’Emittente (Piazzale Dino Viola n. 1, Roma) e sul suo sito internet (www.asroma.it) e nel sito internet di stoccaggio autorizzato www.1info.it. L’avvenuta pubblicazione sarà resa nota al pubblico nei modi e nei termini di legge.

La presente comunicazione non costituisce un’offerta o un invito a sottoscrivere o acquistare titoli. I titoli non sono stati e non saranno registrati negli Stati Uniti, ai sensi dello United States Securities Act of 1933 (come successivamente modificato) (il "Securities Act") o in Australia, Canada o Giappone, nonché in qualsiasi altro Paese in cui tale offerta o sollecitazione è soggetta all’autorizzazione da parte di autorità locali o comunque vietata ai sensi di legge. I titoli ivi indicati non possono essere offerti o venduti negli Stati Uniti o a U.S. persons, salvo che siano registrati ai sensi del Securities Act o in presenza di un’esenzione alla registrazione applicabile ai sensi del Securities Act. Copie di questo annuncio non vengono preparate né possono essere distribuite o inoltrate negli Stati Uniti, in Canada, Australia o Giappone.

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: