» » » » » » » Basket Varese, parte la campagna di adesioni 2018 de 'Il Basket Siamo Noi'. Dal 2 al 9 giugno alcune iniziative organizzate dal Trust


“ VOGLIAMO SALTARE ANCORA PIU’ IN ALTO “

IL BASKET SIAMO NOI RIPARTE DALLA STORIA E SCENDE IN CAMPO PER VARESE
La campagna di adesioni 2018 de Il Basket Siamo Noi si apre con una festa, la festa di tutta la città. Dal 2 al 9 giugno Varese si tingerà di biancorosso con alcune iniziative organizzate dal Trust, l’associazione di tifosi proprietaria al 5% di Pallacanestro Varese. Unico l’obiettivo: rimarcare il senso di appartenenza alla varesinità e alla Pallacanestro Varese. Sarà una settimana con protagonisti diversi eventi che sfoceranno poi sabato 9 giugno nella Basket Fest promossa dalla società.

Il clou sara’ il Museo della Pallacanestro Varese allestito nella casetta di Piazza Montegrappa concessa per l’occasione dal Comune di Varese: in esposizione fotografie, giornali, trofei e curiosità varie, prestate dall’archivio di uno degli uomini che hanno fatto la storia del sodalizio cestistico cittadino, Augusto Ossola, in un “viaggio” ricco di emozioni supportato anche da video inediti sui successi della valanga gialloblu’, della Mobilgirgi, dei Roosters fino ad arrivare ai giorni nostri. Il Museo sarà aperto sabato 2 e sabato 9 giugno dalle 10.00 alle 21.00, giovedi’ 7 giugno dalle 17.00 alle 19.30, gli altri giorni della settimana invece dalle 17 alle 20.30.

Sabato 2 giugno in Piazza Montegrappa spazio al basket giocato, invece, con un campetto allestito per l’intera giornata, l’esibizione dei ragazzi della Cooperativa “La Finestra” di Malnate (dalle 10.30) e le gare di tiro per i ragazzi Under di tutte le categorie (dalle 14.30 ).

Sarà presente nelle giornate della festa anche Giangallo, la mascotte della Pallacanestro Varese, per la gioia soprattutto dei piu’ piccoli a disposizione per foto e autografi.

Non mancherà l’aspetto culturale della festa. Varese protagonista del Risorgimento. A pochi giorni dall’impresa della Pallacanestro Varese in campionato cade la ricorrenza della battaglia di Biumo. Il Basket Siamo Noi propone di conoscere alcuni scorci suggestivi dei luoghi che videro le gesta garibaldine e di conoscere un’opera suggestiva. Domenica 3 giugno tutti gli appassionati, accompagnati da Simona Gasparini, guida e consulente turistica, potranno ammirare a Villa Mirabello l’opera “ Il quadro che prende vita", che racconta l’arrivo di Garibaldi con le sue truppe in Lombardia.

Un altro pezzo forte della festa targata Il Basket Siamo Noi sarà giovedì 7 giugno: alle 21.00, nell’ambito del ciclo “Galleani Leggenda” promosso dal Trust, il Salone Estense del Comune di Varese ospiterà una serata dedicata ai Roosters, 19 anni dopo l’11 maggio 1999 che vide la conquista dello Scudetto della Stella. Ospiti naturalmente i protagonisti di quella storica annata, chiamati a farci tornare indietro fra video, curiosità e domande dei conduttori Benedetta Lodolini e Fabio Gandini. La serata si potrà seguire in diretta sulla pagina Facebook de il Basket Siamo Noi e di Radio Lupo Solitario, partner ufficiale della Pallacanestro Varese. Durante la serata verrà presentato anche il libro “ La saggezza della Pallacanestro “, scritto da Paola Caravà, consulente aziendale ma da sempre appassionata di basket, con il contributo di Matteo Jemoli, assistent coach di Attilio Caja e la prefazione di Dino Ruta. Una pubblicazione nata da conversazioni con chi la pallacanestro la conosce davvero. “ Amare questo gioco, ascoltare le idee che propone, riflettere su quanto puo’ insegnare a ognuno di noi “.

Venerdì 8 giugno poi a partire dalle 19.30 aperitivo al Bar “ Tenente “, sempre in Piazza Montegrappa, con alcuni giocatori della Openjobmetis, un’altra occasione per salutare gli alfieri degli Incredibili di Caja prima delle meritate vacanze.

Sabato 9 giugno infine nel centro di Varese tornerà la #VareseBasketFest 2k18. In piazza Monte Grappa, dalle 10 alle 23, si svolgerà infatti il classico torneo di basket 3vs3 (Senior maschile e femminile, Under e Minibasket) organizzato dalla Pallacanestro Varese insieme al Comune, al Trust “Il Basket siamo Noi” e all’Associazione di promozione sociale Amici del Campetto.

Insomma sarà una settimana all’insegna di divertimento, emozioni e senso di appartenenza. Una settimana di basket nella città del basket.

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: