» » » » » » » » » » » » » » Premier League, i Supporters' Trust chiedono agevolazioni di prezzo per i giovani tifosi che vanno allo stadio


Prosegue la pressione di tifosi inglesi sul tema del caro biglietti della Premier League che sta sempre più rendendo difficoltoso seguire i match del proprio club, in particolare per i giovani supporters che non riescono ad affrontare l'eccessivo costo per andare allo stadio.

Oltre le grandi proteste dei mesi passati(qui dettagli) e gli scarsi cambiamenti di prezzo della nuova stagione(qui dettagli sui costi dei nuovi abbonamenti), circa la metà dei Supporters' Trust(associazioni di tifosi) dei club della massima serie inglese ha più volte sottolineato la necessità di rivedere le politiche di prezzo almeno per i giovani dai 16 ai 24 anni che spesso, a causa del proseguimento degli studi e la mancanza di lavoro stabile, non riescono ad acquistare i biglietti che arrivano a costare dalle 40 alle 60 sterline.

I tifosi preoccupati dalla costante diminuzione dei giovani ai match, secondo i dati forniti dalla BBC l' età media dei supporters che vanno allo stadio nella Premier League è 41 anni e solo circa il 19% delle presenze negli impianti inglesi è costituita da giovani, che rischia di mettere in pericolo il seguito delle prossime generazioni hanno richiesto la possibilità di valutare operazioni che consentano sconti e agevolazioni.

Richieste nella maggior parte dei casi snobbate, alla partenza della nuova stagione solo il Crystal Palace e l' Arsenal FC hanno adottato una politica di prezzo a ribasso e un tentativo di attivo coinvolgimento delle nuove generazioni con sconti e incentivi per i ragazzi.

Il Crystal Palace ha realizzato agevolazioni per i biglietti delle gare interne per i giovani supporters dai 18 ai 21 anni, Steve Browett del direttivo del club ha detto:
"Dobbiamo competere finanziariamente, ma abbiamo bisogno di essere disponibili per i nostri tifosi. Se non offriamo loro delle agevolazioni non sono in grado di permetterselo.''

L'altra iniziativa degna nota è quella dei Gunners che al termine della scorsa stagione hanno lanciato, con il sostegno logistico nella realizzazione dell'operazione dell'Arsenal Supporters Trust associazione di tifosi che partecipa al capitale dell' Arsenal FC con il 3%, il settore 'Young Guns' a 10 sterline con 1000 posti disponibili per i giovani tifosi dai 12 ai 16 anni(qui maggiori dettagli: Dal positivo dialogo con i tifosi l'Arsenal FC lancia il settore ''Young Guns'').

La lista dei Supporters' Trust che hanno presentato richieste per agevolazioni per i biglietti della Premier League:

Arsenal Supporters' Trust

Cardiff City Supporters' Trust(news sul gruppo sul blog qui)

Chelsea Supporters' Trust(news sul gruppo sul blog qui)

Crystal Palace Supporters' Trust

Fulham Supporters' Trust

Hull City Supporters' Club

Spirit of Shankly - Liverpool Supporters' Union

Manchester United Supporters' Trust(news sul gruppo sul blog qui)

Swansea City Supporters' Trust(news sul gruppo sul blog qui)

Tottenham Hotspur Supporters' Trust


Duncan Drasdo, Presidente del Manchester United Supporters' Trust, ha detto: 

"Ci sono ancora genitori che riescono a portare i giovanissimi allo stadio, ma una volta che raggiungono i 18 anni non riescono ad andare da soli con i loro compagni perché non possono permetterselo.

"Si uccide l'atmosfera. All'Old Trafford stiamo perdendo il sostegno appassionato che viene dai sostenitori più giovani."

Tim Payton dell' Arsenal Supporters Trust ha riferito: 

"Il calcio deve mantenere un occhio su questo tema e deve continuare a fare in modo che i fan più giovani possano continuare a venire allo stadio in modo da avere un ambiente migliore, ma anche in modo da avere un futuro per il nostro gioco."

About StefPag82

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: