» » » » » » » » » » » Azionariato AC Reggiana 1919: 'abbiamo cercato una via percorribile per far si che il marchio in futuro rimanesse in buone mani'


L’Azionariato popolare, nato dalla volontà di un gruppo di persone accomunate dalla passione per la Reggiana, ha iniziato a muovere i primi passi l’indomani del catastrofico epilogo del campionato 2017-18.

La perdita del nome della nostra squadra e del marchio che la contraddistingue, col centenario alle porte, ci ha portati ad iniziare un iter che si prefiggeva il target di riportare il marchio in città, alla sua unica società sportiva di calcio professionistico. Relegati nel calcio dilettantistico ma con un seguito da far invidia alla maggior parte delle società di Lega Pro, ci siamo fatti coraggio, ci siamo rimboccati le maniche e con la consulenza di professionisti (tutti tifosi della Regia) abbiamo cercato una via percorribile per far si che il marchio in futuro rimanesse in buone mani, le uniche in grado di conservarlo anche in annate nefaste come la scorsa, in quelle dei suoi tifosi.

Oltre a questa importantissima iniziativa sono state prese in considerazione altre possibili azioni, attuabili attraverso l’associazione dei tifosi (base irrinunciabile a un progetto di questo tipo) e al crowd-funding, ovvero la possibilità di versamenti volontari. Queste azioni coincidono con l’ambire a ricoprire ruoli nel club in rappresentanza dei tifosi, la tutela in varie forme dello sport reggiano e il favorire l’avvicinamento al club da parte soprattutto di giovani attraverso iniziative di comunicazione e informazione oltre all’organizzazione di eventi.

Il 5 Dicembre è stata una data importante, in quanto il fallimento amministrativo della nostra Reggiana ha di fatto sbloccato il marchio.

Visti i tempi stretti abbiamo iniziato un’attività frenetica per stringere i tempi sulla costituzione dell’Associazione che si sarebbe dovuta chiamare: Associazione di Promozione Sociale “La nostra Reggiana”. Nome simbolicamente scelto per dire a tutti che la Reggiana la sentiamo un po' nostra, di noi tifosi.

Nel frattempo la Reggio Audace, squadra che i tifosi hanno da subito identificato come la candidata per riacquisire il nome della nostra squadra, quindi la società con la quale intendevamo fin da subito aprire un dialogo costruttivo, esternava la ferma volontà di riavere il marchio, quindi al fine di non ostacolare la procedura, anzi renderla più flessibile, la nostra associazione ha deciso di fare un passo indietro e a non intervenire in questa vicenda. Rimanevano fermi gli altri obiettivi e quello fondamentale di tornare a parlare di una forma di gestione e tutela del marchio, una volta tornato a casa.

Un passo indietro che non deve far dimenticare il fatto che il bando di assegnazione del titolo sportivo prevedeva tra i propri punti fondamentali quello dell’Azionariato popolare e del coinvolgimento dei tifosi: esprimiamo pertanto l’auspicio che ciò non venga dimenticato e che, una volta riacquisito il marchio, questi intendimenti siano effettivamente realizzati e non restino soltanto sulla carta.

Riteniamo la forma di controllo e gestione del marchio fondamentale per avere la certezza di non trasformarlo ancora una volta in merce di scambio per future società con obiettivi e intenti poco chiari e trasparenti, paghi di quello che è successo non più tardi di pochi mesi or sono.
Su questo punto siamo disposti a tornare attivi e a rappresentare coloro che condividono le nostre preoccupazioni.

Per quanto riguarda un altro punto importante, nella speranza che avendo fatto un grande passo indietro sulla questione marchio, si sarebbero aperte nuove opportunità di dialogo su un nostro ingresso nel nuovo club che avrà finalmente il nome che tutti auspichiamo, nella nuova Reggiana, vorremmo inserire un rappresentante dei tifosi, delegato dalla nostra associazione.

Tutti questi punti non avendo una caratterizzazione di urgenza, possono rimanere in stand by, rimanendo allertati sulle prossime vicende societarie, rifletteremo e comunicheremo ogni azione che intenderemo intraprendere.

Vogliamo ringraziare le tantissime persone che si sono interessate alla nostra iniziativa e che hanno aderito ai nostri progetti, preghiamo gli stessi di rimanere uniti e saranno aggiornati su ogni iniziativa da intraprendere.
FORZA REGGIANA SEMPRE!

About Stef Pag

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: