» » » » » » » » » » » » Associazione passione Vigorina, "TIFOSI IN CAMPO" - il ruolo dei tifosi nello sport moderno- dai supporters trust al calcio popolare: ‘’Un vero e proprio weekend di sport amicizia e aggregazione’’


Si è svolto sabato 1 Febbraio, presso il chiostro di san Domenico, un partecipato incontro dal titolo "TIFOSI IN CAMPO" - il ruolo dei tifosi nello sport moderno- dai supporters trust al calcio popolare - promosso dall'associazione Passione Vigorina da Terravecchia Vigorina e sostenuta da SinC (Supporters in campo) network italiano dei gruppi di tifosi, associazioni e dei club autogestiti dai tifosi stessi.

Durante la serata vari spunti di analisi sulla situazione nazionale e diverse valutazioni su possibili applicazioni in ambito locale.

Dopo una parentesi storica sulle vicende tristi di dirty soccer e sulla conseguente debacle della centenaria Vigor Lamezia 1919, si è passati ad analizzare i vari tipi di metodi applicati nelle varie realtà nazionali gestite dai tifosi attraverso associazioni, cooperative e fondazioni (supporters trust) e le realtà di calcio popolare oramai sempre più presenti sul territorio a testimonianza di un movimento di persone non disposte ad essere "utili idioti" di un sistema al collasso.

Tutti convinti che il calcio senza tifosi sia inutile quanto triste, la sua vera anima rimane la comunità che si rivede nei valori e nelle tradizioni, anche calcistiche, che connotano un territorio, i suoi colori sociali ed i principi di unità e condivisione fondanti.

Ospiti della serata, Davide Ravan, autore del libro "Il calcio è del popolo" che ha sapientemente illustrato la geografia del fenomeno in Italia e Stefano Pagnozzi, consigliere di Supporters in Campo, studioso e ricercatore per quanto concerne la partecipazione dei tifosi nella governance delle società calcistiche. Due ospiti eccellenti per trattare un argomento che è quanto mai attuale a livello nazionale e transnazionale e che trova a Lamezia uno dei campi di applicazione importante, vista storia e la dimensione della città e con i tifosi che hanno scelto di intraprendere un percorso "pulito" di calcio fatto di passione e attaccamento veri.

All'evento hanno partecipato una delegazione dei tifosi del Sambiase, la società Brutium di Cosenza e la società cestistica Reghion 730 a.C. di Reggio Calabria, oltre a diverse personalità sportive locali.

Un incontro illuminante che sancisce un rapporto di collaborazione diretta con l'importante network che si è fattivamente impegnato a supportare e consigliare i tifosi sulle migliori strategie e soluzioni da applicare nella realtà Vigor1919 sempre più orientata ad un calcio e ad uno sport del popolo orientata al sociale.

L'appuntamento culturale intorno al mondo Vigor è successivamente proseguito a tavola grazie alla cena sociale organizzata presso il ristorante "da Fifì" che, oltre ad allietare i tanti intervenuti, ha dato la possibilità di intraprendere un confronto diretto con i due ospiti illustri.

Un occasione che si ripeterà al prossimo evento previsto in maggio e in altre iniziative già in programma di cui l'associazione darà presto comunicazione.

Un ringraziamento a tutti i partecipanti e chi ha condiviso anche domenica, ospiti compresi, la gioia del vittorioso incontro tra Vigor1919 e San Calogero.

Un vero e proprio weekend di sport amicizia e aggregazione.

da: Associazione passione vigorina



About StefPag82

Admin Contatti Facebook, Twitter, Google+
«
Next
Post più recente
»
Previous
Post più vecchio

Nessun commento: